Sterlina britannica (GBP) Ultimi: Livelli GBP / USD da tenere d’occhio, Brexit Focus Returns

Dopo lo storico aumento del tasso di cambio GBP / USD di ieri, è tempo di guardare avanti e osservare i livelli delle valute mercoledì. La vera storia dei tassi di cambio è come la sterlina britannica (GBP) fluttuerà tra l’USD e l’EURO. L’USD farà fatica mentre l’EURO guiderà la gara.

Ieri è stato il primo giorno del periodo di trading che dovrebbe aprire dopo le due settimane più importanti di eventi di cronaca dell’ultimo mese. L’inizio delle negoziazioni vedrà il nuovo Primo Ministro britannico prendere posto sulle Old Benches della House of Commons. Ecco gli ultimi livelli GBP / USD da guardare e come ciascuno può determinare il risultato per mercoledì.

Lo scambio: il livello più importante da guardare è il tasso di cambio della sterlina britannica rispetto all’USD. La principale coppia di valute che influenzerà l’EURO è l’USD / GBP. L’euro potrebbe essere più alto di uno o due punti questa mattina, ma la vera storia è la coppia GBP / USD in quanto cambia in modo significativo a seconda di dove è scambiata la valuta USD.

Tasso di cambio dal Dollaro USA alla GBP: il principale fattore di cambio della sterlina è il tasso di cambio USD / GBP. È stato conosciuto per aumentare negli ultimi mesi. È stato uno sviluppo recente, in quanto il dollaro USA è aumentato fortemente in valore negli ultimi tre anni. Dalla recente decisione di lasciare l’UE, l’USD / GBP è aumentato ma potrebbe ridursi di nuovo dopo l’inizio dei negoziati di uscita.

Non c’è dubbio che la sterlina britannica ha raggiunto un massimo con l’EURO. Molte valute saliranno al di sopra dei loro livelli nel primo giorno di negoziazione dopo il voto per lasciare l’UE. L’unico problema per il GBP in questa fase è se si sposterà verso l’alto o verso il basso rispetto all’USD.

L’uscita si innesca: tutte le notizie che si sono verificate nelle ultime settimane durante il referendum dell’UE hanno creato un enorme picco del tasso di cambio della sterlina. Alcuni crederanno che ciò abbia creato una domanda per la sterlina britannica. Alcuni di questi trader credono che la sterlina aumenterà di valore. Altri credono che la sterlina cadrà, ma non rapidamente.

Uno dei motivi di questa volatilità è che la sterlina potrebbe voler alzarsi contro l’EURO a causa del timore che il popolo britannico voterà per lasciare l’UE. È possibile che i cittadini britannici decideranno di rimanere nell’UE. Ciò potrebbe portare a un drammatico aumento del tasso di cambio della sterlina britannica.

La sterlina britannica potrebbe trovare il suo ancoraggio nell’EURO man mano che le notizie sul futuro del Regno Unito diventano più chiare. Se non ci fossero buone notizie sul governo e sulle proposte dell’UE, la sterlina britannica potrebbe cadere contro l’EURO. Tuttavia, se ci sono buone notizie, il tasso di cambio potrebbe aumentare rispetto all’USD.

Dove andrà la sterlina britannica? La sterlina è salita al livello attuale a causa della paura per l’impatto che l’uscita dall’UE avrà sulle imprese nel Regno Unito. Le imprese che hanno sede nell’UE saranno colpite duramente dalle regole che saranno loro imposte. Ci saranno aumenti delle tariffe sui beni e maggiori tasse che aumenteranno il costo dei prodotti aziendali.

L’impatto maggiore di questo potrebbe essere avvertito dal settore manifatturiero, poiché anche molti dei partner commerciali che riforniscono i paesi europei ne risentiranno. È probabile che trasferiscano questi costi ai consumatori, alcuni dei quali scopriranno che non sono in grado di permettersi l’aumento dei prezzi. Ciò comporterà un aumento dell’inflazione in molti paesi dell’UE.

Le decisioni commerciali sono già state prese per spostare la produzione all’estero. La causa principale di ciò è che molte aziende hanno subito alcune delle cifre più alte della disoccupazione negli ultimi decenni. e la forte sterlina sta rendendo più costoso assumere persone nel Regno Unito.

{T Sterlina britannica (gbpmp) La sterlina britannica è sotto pressione, ma è tutt’altro che fuori dal bosco. poiché alcune importanti decisioni politiche saranno probabilmente rivelate dal nuovo Primo Ministro prima dell’inizio della sessione di negoziazione di mercoledì.